I ragazzi ed i bambini, da lunedi 22 giugno hanno fatto rientro nei rispettivi Centri Diurni: hanno potuto rivedere i propri Operatori e gli amici. Dopo un lungo periodo in cui è stato possibile gestire solo interventi non differibili autorizzati da A.t.s. Val Padana, si sta cercando di riprendere le attività nel rispetto di tutte le prescrizioni. I ragazzi sono molto bravi, alcuni ricordano ai compagni le regole da seguire, altri ci mostrano tutta la loro felicità e gioia nell’essere rientrati.

Per riuscire a dare la possibilità a tutti di frequentare con regolarità i servizi, sono organizzate le frequenze con turni mattutini e pomeridiani. Purtroppo è necessario dilatare il tempo lavorativo, duplicare i trasporti, moltiplicare gli sforzi ma la collaborazione di tutti sta mostrando esiti positivi.

Le case sono tornate ad essere vissute dalle voci e dalle risate dei bambini e dei ragazzi….

 

FINALMENTE!